NEWS & EVENTI

ULTIME NOTIZIE

Don Nino...l'industriale rigattiere

Da un idea del Dott. Nino Castiglione, nipote del "Re delle tonnare"...è nato un nuovo progetto a salvaguardia delle tonnare e delle proprie muciare...ed io ho deciso di aiutare a "salvare".

Lo spettacolo è presentato dall'Associazione «Amatori Teatro Dialettale "Trapani Arte"». Il testo (liberamente tratto dal libro di Ninni Ravazza “Il Signore delle tonnare”), tra poesia, prosa e musica percorre un viaggio teatrale per rappresentare, in tono commemorativo e sentimentale - e nei costumi siciliani - , il visitato storico dell’Azienda Castiglione con totale riferimento al suo fondatore confrontando, anche, l’etica contemporanea con i valori tradizionali della cultura popolare di un tempo.

La parola diviene spettacolo e s’interfaccia continuamente con la canzone siciliana. In pratica, il vecchio cantastorie di un tempo che si rinnova utilizzando, piuttosto che i disegni di un vecchio telo da portare in giro, il canto, la musica, la prosa che prendono vita per arrivare più facilmente a chi si ferma in “piazza” ad ascoltarlo. Girando, in un tempo e in un territorio infinito, incontra tanti personaggi che sono stati fondamentali per la crescita dell’azienda.

 

La regia è di Biagio Mancuso, testo, sceneggiatura e voce narrante sono di Giuseppe Vultaggio; le voci cantanti sono di Nicoletta Bellotti, Adriano Buscemi e Alberto Silvestro, la direzione musicale è di Piero Corso che si propone anche come suonatore di friscaletto; alla chitarra Gioele Corso, alla fisarmonica Antonio Todaro. La speciale partecipazione del gruppo “Val D’Erice Folk Studio” arricchisce e completa lo spettacolo.



ALLEGATI



NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO